Matthias Buchinger

Storia, aneddoti... di ieri e di oggi.
Rispondi
Avatar utente
Alessandrocriscione
Messaggi: 12
Iscritto il: 28/01/2019, 22:41
Località: Vitulazio
Contatta:

28/01/2019, 23:26

Immagine

Nato ad Ansbach, un paesino della Bavaria, il 3 giugno del 1674, Matthias era il più giovane di nove fratelli in una famiglia di modesta estrazione. Divenne ben presto un uomo dai molti interessi, e un artista dalle raffinate tecniche calligrafiche, incisorie e di disegno.
Eccelleva anche nella musica, suonando da virtuoso una grande varietà di strumenti, alcuni da lui stesso inventati. Come non bastasse, era anche mago di grande talento, sempre pronto a stupire il suo pubblico con abili giochi di prestigiazione.
Matthias Buchinger era nato senza braccia né gambe.
Alto 71 centimetri, privo di gambe, Matthias era dotato di due abbozzi di braccia che terminavano in moncherini arrotondati, tipici della focomelia. Questo non gli impedì di prodursi in un complesso tema musicale eseguito su uno strumento di sua creazione (una sorta di flauto), che suonò con grande abilità.
Faceva sparire le classiche palline sotto le tazze, apparire colombe dal nulla, e proponeva tutta la consueta varietà di giochi di prestigio che necessitano di grande esercizio e manualità – anche per un mago effettivamente provvisto di mani.
Morì nel 1740 a Cork, fu il Dr. Barry ottenne il suo corpo, e per un certo periodo il suo scheletro venne conservato in quella città.

E tu... Lo conoscevi??
Alessandro Criscione - Be careful what you wish for.

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite