Il CC e' proprio x tutti?

Se stai iniziando con la magia, qui puoi porre qualunque domanda.
Avatar utente
SirNuts
Messaggi: 130
Iscritto il: 02/09/2018, 2:08
Località: Parma
Contatta:

18/06/2020, 15:21

Randalf ha scritto:
18/06/2020, 12:06
SirNuts ha scritto:
04/04/2019, 15:56
io ho dato più possibilità al card college ma non riesco ad imparare nulla da li.
in parte perché appunto è un libro per destri (io sono al 90% ambidestro e mi causa non pochi problemi la cosa) e in parte per altre caratteristiche delle mie mani che mi portano a dover adattare determinate tecniche. solo che per poterlo fare ho bisogno di vedere la tecnica eseguita da più angolazioni in modo da capire come adattarla per me (cosa che sul card college non è possibile)
d'altra parte se un mago senza mani è riuscito ad adattare le tecniche base alla sua condizione posso farlo pure io no? ;) l'importante è il risultato e che le tecniche per ottenerlo rimangano invisibili
Ciao Sir, e su che altre fonti ti sei orientato o ti sei trovato meglio? Credo sia un contributo prezioso (che ruberei per i miei threads) per chi, come te e altri, non trovasse "il suo feeling" con i CC! Grazie! ;)
cercando cercando si trovano degli ottimi tutorial video di penso tutte le tecniche base, vengono mostrate passo passo, da più angolazioni e, se trovi quelli giusti, alla fine ti danno anche tanti consigli.
adesso lo so che arriveranno i "puristi dei libri" a contestare l'uso del video ma poco mi importa. in questi casi mi viene sempre da citare shin lim, ha vinto il fism, ha uno show tutto suo a las vegas e non ha mai aperto un libro di magia, solo tutorial su youtube. io non sono shin lim, non mi importa diventare come lui a imparo allo stesso modo
pezzente ma signore, cinico ma appassionato, egoista ma generoso, mai approfittatore!

Avatar utente
Randalf
Messaggi: 509
Iscritto il: 20/04/2018, 17:28
Località: Veneto

18/06/2020, 17:06

SirNuts ha scritto:
18/06/2020, 15:21
cercando cercando si trovano degli ottimi tutorial video di penso tutte le tecniche base, vengono mostrate passo passo, da più angolazioni e, se trovi quelli giusti, alla fine ti danno anche tanti consigli.
adesso lo so che arriveranno i "puristi dei libri" a contestare l'uso del video ma poco mi importa. in questi casi mi viene sempre da citare shin lim, ha vinto il fism, ha uno show tutto suo a las vegas e non ha mai aperto un libro di magia, solo tutorial su youtube. io non sono shin lim, non mi importa diventare come lui a imparo allo stesso modo
Grazie Sir!

IvanIencinella
Messaggi: 307
Iscritto il: 11/02/2015, 19:09
Località: Monza e brianza

19/06/2020, 17:53

Ciao a tutti,

Io vorrei direi comunque che in un libro che si presenta come corso di Cartomagia le tecniche si imparano crescendo un po’ per volta e seguendo un filo logico, su YouTube si è letteralmente investiti da ogni genere di tecnica e se non si sa che strada seguire saltando magari tappe fondamentali per la crescita
Life is short...enjoy it

Sax
Messaggi: 42
Iscritto il: 04/04/2020, 7:03

19/06/2020, 18:41

Io diciamo che l'ho preso come guida per avviare un percorso cartomagico step per step. Partendo dalle basi e andando in crescendo. Mi ha aiutato molto perché guardando molto anche YouTube volevo imparare tante cose tutte insieme e alla fine non combinavo niente. Ma ovviamente è una questione personale

Avatar utente
SirNuts
Messaggi: 130
Iscritto il: 02/09/2018, 2:08
Località: Parma
Contatta:

20/06/2020, 8:54

IvanIencinella ha scritto:
19/06/2020, 17:53
Ciao a tutti,

Io vorrei direi comunque che in un libro che si presenta come corso di Cartomagia le tecniche si imparano crescendo un po’ per volta e seguendo un filo logico, su YouTube si è letteralmente investiti da ogni genere di tecnica e se non si sa che strada seguire saltando magari tappe fondamentali per la crescita
se hai una copia del card college basta cercare i video delle tecniche in ordine come sono presentate sul libro ;)
pezzente ma signore, cinico ma appassionato, egoista ma generoso, mai approfittatore!

IvanIencinella
Messaggi: 307
Iscritto il: 11/02/2015, 19:09
Località: Monza e brianza

21/06/2020, 10:40

SirNuts ha scritto:
20/06/2020, 8:54
IvanIencinella ha scritto:
19/06/2020, 17:53
Ciao a tutti,

Io vorrei direi comunque che in un libro che si presenta come corso di Cartomagia le tecniche si imparano crescendo un po’ per volta e seguendo un filo logico, su YouTube si è letteralmente investiti da ogni genere di tecnica e se non si sa che strada seguire saltando magari tappe fondamentali per la crescita
se hai una copia del card college basta cercare i video delle tecniche in ordine come sono presentate sul libro ;)
Scusa,
se ho una copia del CC la leggo e al massimo approfondisco quello che mi resta dubbioso con qualche video
Life is short...enjoy it

Avatar utente
SirNuts
Messaggi: 130
Iscritto il: 02/09/2018, 2:08
Località: Parma
Contatta:

21/06/2020, 11:47

IvanIencinella ha scritto:
21/06/2020, 10:40
SirNuts ha scritto:
20/06/2020, 8:54
IvanIencinella ha scritto:
19/06/2020, 17:53
Ciao a tutti,

Io vorrei direi comunque che in un libro che si presenta come corso di Cartomagia le tecniche si imparano crescendo un po’ per volta e seguendo un filo logico, su YouTube si è letteralmente investiti da ogni genere di tecnica e se non si sa che strada seguire saltando magari tappe fondamentali per la crescita
se hai una copia del card college basta cercare i video delle tecniche in ordine come sono presentate sul libro ;)
Scusa,
se ho una copia del CC la leggo e al massimo approfondisco quello che mi resta dubbioso con qualche video
e qui si ritorna al discorso che non tutti riescono ad imparare una tecnica solo leggendo e guardano 3 o 4 immagini come nel CC. non siamo tutti uguali e, onestamente, le immagini del CC non sono molto esplicative in alcuni casi. una ristampa del CC con delle foto a colori invece dei disegni non sarebbe affatto male.
pezzente ma signore, cinico ma appassionato, egoista ma generoso, mai approfittatore!

takeda
Messaggi: 162
Iscritto il: 07/01/2019, 13:41

23/07/2020, 16:33

Randalf ha scritto:
18/06/2020, 12:07
takeda ha scritto:
04/04/2019, 22:08
Quoto assolutamente.
Premetto che ho iniziato con i light e dopo con il CC, ma nonostante tutto, facevo fatica a fare determinate cose.
E' anche vero che prima di allenarmi, devo mettere crema sulle mani o non riesco a prendere le carte (ho un problema di pelle grassa) ma senza l'aiuto di qualcuno di competenza, ammetto che molte cose non le avrei capite.
Adesso che sono più "esperto", voglio veder se i CC possono aumentare il mio sapere ed il mio fare.
Inoltre, adesso, conoscendo un bel po' di effetti, sto cercando di renderli più magici possibili, quindi ora mi alleno nel discorso :D
Takeda, ti chiedo la stessa cosa chiesta a Sir: che altre fonti hai scelto o hai preferito? Credo sia un contributo prezioso (che ruberei per i miei threads) per chi, come te e altri, non trovasse "il suo feeling" con i CC! Grazie!
Beh, dipende da cosa intendi.
Io mi sono lanciato più su Mentalismo o Gimmick per fare determinate cose, perché mi sono reso conto che nonostante tutto, certe cose, non vengono.
La carta proprio non scivola e farei la figura di M più colossale.
Ho preferito, attualmente, fare cose con biglietti, finto pollice ed altro, ma con le carte ho sempre quei due o tre effetti (poca manualità).
Mettere crema sulle mani può essere una soluzione ma è anche vero che butti via le carte dopo un po' che le usi. Durano molto meno diciamo.

Avatar utente
Randalf
Messaggi: 509
Iscritto il: 20/04/2018, 17:28
Località: Veneto

28/07/2020, 11:14

takeda ha scritto:
23/07/2020, 16:33
Beh, dipende da cosa intendi.
Io mi sono lanciato più su Mentalismo o Gimmick per fare determinate cose, perché mi sono reso conto che nonostante tutto, certe cose, non vengono.
La carta proprio non scivola e farei la figura di M più colossale.
Ho preferito, attualmente, fare cose con biglietti, finto pollice ed altro, ma con le carte ho sempre quei due o tre effetti (poca manualità).
Mettere crema sulle mani può essere una soluzione ma è anche vero che butti via le carte dopo un po' che le usi. Durano molto meno diciamo.
OK grazie per il feedback!

takeda
Messaggi: 162
Iscritto il: 07/01/2019, 13:41

29/07/2020, 9:04

Randalf ha scritto:
28/07/2020, 11:14
takeda ha scritto:
23/07/2020, 16:33
Beh, dipende da cosa intendi.
Io mi sono lanciato più su Mentalismo o Gimmick per fare determinate cose, perché mi sono reso conto che nonostante tutto, certe cose, non vengono.
La carta proprio non scivola e farei la figura di M più colossale.
Ho preferito, attualmente, fare cose con biglietti, finto pollice ed altro, ma con le carte ho sempre quei due o tre effetti (poca manualità).
Mettere crema sulle mani può essere una soluzione ma è anche vero che butti via le carte dopo un po' che le usi. Durano molto meno diciamo.
OK grazie per il feedback!
Figurati ;)

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti